Corsi finanziati

Il Centro Studi Raffaello offre la propria consulenza totalmente gratuita per la realizzazione di qualsiasi esigenza formativa, attraverso la creazione e l’organizzazione di corsi di formazione professionale specifici secondo le esigenze aziendali.
In particolare si occupa di supportare l’azienda nella creazione e realizzazione di piani formativi definiti in base ai fabbisogni aziendali su tutti i Fondi Interprofessionali realizzando percorsi formativi senza esborso di denaro ma andando a sfruttare il versamento obbligatorio all’Inps dello 0,30:

  • supporto all’azienda per la selezione e l’adesione al Fondo Interprofessionale più idoneo alla propria realtà
  • consulenza sulle tempistiche e sulle modalità di attivazione delle attività finanziabili
  • progettazione su misura dei percorsi di formazione
  • coordinamento e realizzazione delle attività corsuali
  • gestione economica e rendicontazione delle spese

Il Centro Studi Raffaello, per poter offrire più servizi dedicati esclusivamente alle aziende o a persone occupate ha creato un’apposita agenzia formativa denominata CONSORZIO RAFFAELLO CONSULTING. Il Raffaello Consulting, partendo da un attento studio delle necessità aziendali, si occupa di vagliare le possibilità fornite dalle Provincie, dalla Regione, dall’Unione Europea, dai Ministeri, dall’Inail, dai fondi Interprofessionali e altri, ricercando soluzioni per consentire alle imprese di ottenere agevolazioni economiche e sostegno nelle procedure burocratiche.

SERVIZI DI FORMAZIONE TRAMITE LINEE DI FINANZIAMENTO REGIONALE

Di seguito sono elencate alcune misure dedicate alla formazione continua dei lavoratori che il Consorzio Raffaello Consulting può offrire:

Direttiva sulla formazione per lavoratori occupati / Piani Formativi di Area

Il Bando finanzia interventi formativi aggregati e tra loro coordinati finalizzati al perfezionamento delle competenze di lavoratori occupati in una determinata area di riferimento.

Direttiva sulla formazione per lavoratori occupati /Azioni Specifiche

  • interventi formativi con carattere di emergenza connessi a processi di ristrutturazione aziendale,
  • interventi a sostegno di nuove localizzazioni e/o produzioni innovative particolarmente significative per lo sviluppo provinciale,
  • interventi formativi, in sinergia tra le diverse Direzioni provinciali, funzionali alla realizzazione di progetti unitari destinati all’ armonizzazione, allo sviluppo e alla qualificazione di specifiche attività sul territorio provinciale.

 

Direttiva sulla formazione continua individuale (Voucher)

Azioni formative individuali che mirano a sviluppare e implementare conoscenze che possono essere anche al di fuori dell’area in cui si opera, i corsi sono rivolti agli occupati e si terranno fuori dall’ orario di lavoro. Gli argomenti dei corsi sono molto vari ad esempio possiamo avere corsi di: lingue, informatica, contabilità, paghe e contributi, tecniche di vendita, comunicazione, marketing, altro.

Legge 236/93

Formazione per lavoratori occupati, possono essere allievi dei corsi solo quei dipendenti per i quali l’azienda versa lo 0,30 all’INPS

Formazione per apprendisti

L’introduzione dell’apprendistato professionalizzante ha modificato la formazione obbligatoria dell’apprendista, conferendo alle aziende la responsabilità di garantire almeno 120 ore annue di formazione formale per ogni anno di apprendistato. La formazione dell’apprendista può essere realizzata in diversi modi:

  • formazione integrata: in parte presso enti di formazione accreditati e in parte in azienda con capacità formativa parziale;
  • formazione interna: totalmente in azienda se dotata di capacità formativa totale;
  • formazione esterna: totalmente presso un ente di formazione accreditato.

Il Consorzio Raffaello Consulting offre la propria consulenza nell’ ambito del finanziamento agevolato o a fondo perduto rivolto ad interventi cofinanziati da Enti quali:

  • INAIL: per la messa in sicurezza dei luoghi di lavoro, l’introduzione e l’integrazione delle certificazioni utili alla messa a norma degli impianti, la riqualificazione strutturale atta ad incrementare i livelli di sicurezza e di vivibilità degli ambienti di lavoro.
  • FINPIEMONTE: in caso di necessità d’acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, automezzi, di realizzazione di opere murarie o impiantistica in genere; installazione di impianti fotovoltaici per il risparmio energetico, di invio del personale all’ estero per la partecipazione ad eventi fieristici connessi all’ attività aziendale.
  • MEDIOCREDITO CENTRALE: per la ricerca e lo sviluppo, l’innovazione tecnologica, commerciale e produttiva.
  • REGIONE PIEMONTE: per interventi mirati all’ adozione di prodotti e servizi informatici innovativi basati sull’ utilizzo di Internet che rispondano a bisogni della PMI aumentandone l’efficienza e la produttività.

Il Consorzio Raffaello Consulting monitorizza costantemente i siti dedicati al fine di individuare in tempi utili sempre nuove possibilità al fine di poter garantire all’ azienda il pieno soddisfacimento delle esigenze sia in ambito formativo che in ambito gestionale.