PET

Cos’è il PET?
Il Cambridge Preliminary English Test (PET) e’  il secondo livello degli esami Cambridge in English for Speakers of Other Languages (ESOL). E’ un esame di livello medio-basso e corrisponde al livello B1 del Quadro Comune Europeo del Consiglio d’Europa e valuta la capacità di comunicazione quotidiana nella lingua scritta e parlata.
Se si supera l’esame viene rilasciato un certificato riconosciuto non solo dalla Università di Cambridge ma anche negli ambienti universitari e professionali di tutto il mondo. Il PET è una qualifica iniziale di conoscenza della lingua inglese. Viene consegnato un rapporto sugli esiti di tutte e tre le prove alle persone che superano l’esame, cosa molto utile soprattutto per chi intende sostenere anche l’esame successivo ovvero il First Certificate(FCE).

Chi puo’ sostenere il PET?
Tutte quelle persone che possiedono già la capacità di saper affrontare situazioni  in cui è necessario un  uso quotidiano della lingua, che comprende anche abilità come leggere testi, scrivere lettere personali semplici o prendere appunti durante una riunione.
Per superare questo test è comunque necessario conoscere molti vocaboli e sapersi destreggiare in situazioni diverse come al supermercato, con gli amici, al lavoro o durante una sessione di shopping. Infine, la persona in possesso di questa certificazione sarà in grado non solo di parlare di fatti ma di esprimere opinioni, pensieri, emozioni seppur in modo semplice.
Ogni anno vi sono più di 90.000 candidati in tutti i paesi del mondo che sostengono questo esame, con l’obiettivo di andare a lavorare o studiare all’estero.

Perché scegliere PET?
Perché il PET attesta non solo una buona conoscenza di base delle 4 abilità linguistiche ovvero lettura, scrittura, ascolto e lingua parlata ma anche la capacità di “sapersela cavare” nel quotidiano. Le persone in possesso di questa certificazione hanno la conoscenza linguistica che già gli permette di lavorare in ambito impiegatizio o di segreteria e anche in settori, come ad esempio quello turistico, dove tutti i giorni si è a contatto con persone che fanno richieste e con le quali si deve interagire in modo soddisfacente. Vi sono inoltre tantissime università che riconoscono il PET ed alle quali si può accedere solo dopo averlo superato.

E gli esami?
Il PET è articolato in tre prove
1.    Lettura e scrittura (prima prova)
2.    Ascolto (seconda prova)
3.    Lingua parlata (terza prova abilità valutata da 2 esaminatori accreditati Cambridge Esol)
Al termine del test, tutte e 3 le prove  vengono inviate direttamente  a Cambridge per la valutazione.

Lettura e scrittura
Dura circa un’ora e mezza e verifica la capacità dei candidati di leggere e comprendere testi di uso quotidiano presi da riviste, giornali, manifesti. I candidati devono essere in grado di comprenderne i messaggi principali.
Inoltre, sarà valutata la capacità dei candidati di scrivere testi semplici e quindi la capacità di strutturare una frase  avendo cura del vocabolario, della punteggiatura e dell’ortografia.

Ascolto
La seconda prova dura circa 30 minuti e valuta la capacità dei candidati di comprendere dei dialoghi registrati tra due speaker che parlano in modo abbastanza lento: non solo il candidato dovrà capire quello che le voci registrate stanno dicendo ma dovrà anche comprenderne gli atteggiamenti e lo stato d’animo.

Lingua parlata
Il test orale dura all’incirca 10 minuti: durante questa prova, il candidato dovrà rispondere a delle domande ed esprimersi liberamente parlando dei propri hobby e dei propri gusti.