CAE

Cos’è il CAE?
Il Cambridge Certificate in Advanced English (CAE) è il quarto livello degli esami Cambridge in English for Speakers of Other Languages (ESOL). E’  un esame avanzato, inserito a livello C1 dal Quadro Comune Europeo del Consiglio d’Europa.  Anche se il livello di conoscenza della lingua non è lo stesso certificato dal Cambridge Certificate of Proficiency in English, il CAE valuta la capacità di comunicare in modo sicuro nella vita quotidiana ovvero sul lavoro, durante una conversazione amichevole od una formale.
Il CAE è riconosciuto non solo dalla ESOL Examination dell’Università di Cambridge ma anche dalle università e dagli ambienti professionali di tutto il mondo,.
Come per le altre certificazioni, viene consegnato un rapporto sugli esiti di tutte e cinque le prove in modo che il candidato possa rendersi conto di eventuali errori e migliorarsi.
Il CAE è parte dei principali esami Cambridge English, collegati al Council of Europe’s Common European Framework for modern languages (CEF) e accreditati da QCA – l’organismo governativo britannico di vigilanza sugli esami.

Chi può sostenere il CAE?
Il CAE si rivolge agli studenti che hanno già un livello di conoscenza della lingua avanzato tale da consentirgli di interagire con sicurezza nei diversi contesti sociali e professionali  di riferimento.
Ogni anno più di 60.000 persone in tutto il mondo sostegono questo esame che rappresenta una qualifica importante per tutti coloro che intendono lavorare, studiare o intraprendere una carriera che implichi conoscenze linguistiche elevate ad esempio  in ambito economico-finanziario che ingegneristico, medico, etc. Inoltre, si tratta di una valida preparazione per tutti quelli che vogliono prepararsi per  il Cambridge Certificate of Proficiency in English.

Perché scegliere il CAE?
Il CAE è riconosciuto non solo da quasi tutte le università del Regno Unito e da un numero sempre maggiore di quelle americane, ma anche da molte aziende di tutto il mondo: sul sito www.CambridgeESOL.org/CAE (in lingua inglese) sie ne può trovare un elenco completo.
Prepararsi per il CAE significa ampliare le proprie conoscenze linguistiche e  utilizzarle in contesti sempre più ampi: attraverso questa conoscenza si possono avere molteplici opportunità nel mondo lavorativo ed accademico.
Gli esami  certificano la capacità di utilizzare la lingua in situazioni quotidiane, concrete. Chi supera l’esame è in grado di partecipare a riunioni, esprimere con disinvoltura le proprie opinioni, scrivere un testo, una mail, comprese lettere e relazioni di affari. Arrivati a questo livello di conoscenza, i candidati sono autonomi nell’esprimersi con stili linguistici differenti a seconda del contesto in cui di volta in volta si trovano.

E gli esami?

Il CAE è articolato in cinque prove

1.    Lettura (prima prova)
2.     Scrittura (seconda prova)
3.    Uso dell’inglese (terza prova)
4.    Ascolto (quarta prova)
5.    Lingua parlata (quinta prova)
Ogni prova scritta viene inviata a Cambridge per essere corretta e valutata. Il test di lingua parlata è condotto direttamente presso i centri autorizzati da due esaminatori accreditati da Cambridge ESOL.

Lettura
La prova di lettura dura 1 ora e 15 minuti circa ed attesta la capacità dei candidati di leggere e comprendere testi estratti da libri, quotidiani e riviste senza esitazioni e con sicurezza.
I candidati devono essere in grado di comprendere la sostanza, i punti salienti ma anche i dettagli, la struttura del testo, informazioni specifiche, significati, opinioni.

Scrittura
La prova di scrittura dura circa 2 ore ed attestata la capacità dei candidati di scrivere testi di vario genere come ad esempio e- mail, lettere, relazioni ed elaborati  su una serie di argomenti,  rivolgendosi ad un determinato lettore. La durata delle composizioni è di 250 parole circa.
Uso dell’inglese
Durante questa prova che dura circa 1 ora e 30, i candidati devono dimostrare di conoscere l’inglese  completando diversi testi ei frasi facenti parte di un contesto tramite l’inserimento di parole, la correzione di errori, il trasferimento di registrazioni ed esercizi vari.

Ascolto
La prova di ascolto dura circa 40/45 minuti e valuta la capacità dei candidati di comprendere il significato dell’inglese parlato, cogliendo informazioni dettagliate e specifiche da testi orali ma anche l’atteggiamento e l’opinione di chi parla. I brani  tratti  da interviste, discussioni  e conversazioni sono complessi ed articolati.

Lingua parlata
Il test orale dura indicativamente una decina di minuti e valuta la capacità del candidato di interagire nel corso di una conversazione: la prova è articolata in4  parti e vi è anche una sezione in cui il candidato dovrà presentare se stesso ed esprimere opinioni  su argomenti proposti dagli esaminatori.